Abbaiare stanca by Daniel Pennac

By Daniel Pennac

Show description

Read Online or Download Abbaiare stanca PDF

Similar italian books

Extra resources for Abbaiare stanca

Example text

Stavolta si sveglia anche Mela. Non è il grido del Cane che l’ha strappata al sonno, ma qualcosa dentro di lei che le ha detto: «Svegliati! Il Cane ha un dispiacere». Esce correndo dalla sua camera. Si precipita in cucina. Prende Il Cane tremante tra le braccia. Benché le sia stato rimproverato più volte, sta a piedi nudi sul pavimento della cucina. Benché sia vietato, porta Il Cane in camera sua. Benché sia vietatissimo, lo mette a dormire con lei, nel suo letto. E comincia a parlargli nell’orecchio.

Quello spettacolo incredibile dette al cane nuovo coraggio. Pensò che tutta quella gente stesse cercando, come lui, di abbandonare la città. Immaginò che avesse scavato gallerie sotterranee (come facevano i topi nelle profondità della discarica) attraverso le quali si poteva evadere, e decise di seguirla. Si mescolò alla folla. Scese anche lui sottoterra. Percorse lunghi corridoi di ceramica luccicante dove i passi dei fuggiaschi gli scalpicciavano nelle orecchie, e si ritrovò su un marciapiede.

Gira le pagine del suo libro cercando di fare meno rumore possibile. Improvvisamente smette di leggere e accarezza dolcemente Il Cane, che tira un lungo sospiro nel sonno. Mela riprende a leggere. Davvero, chi potrebbe credere che, non molto tempo fa, Il Cane è scappato di casa? Era un giovedì. O un venerdì. In casa non c’era nessuno. La Spepa aveva lasciato aperta la finestra della cucina. Per far circolare l’aria. (Diceva che la casa puzzava di cane. ) Il Cane mise prudentemente fuori la testa.

Download PDF sample

Rated 4.31 of 5 – based on 29 votes